IO NON RESPIRO

Aggiornato il: 29 ott 2020

Prima di parlare del mio passato, che interessa a pochi; vorrei parlare del presente, che stiamo vivendo tutti. Senza alcuna distinzione; il ricco, il povero, il malato, l'adulto ed il bambino, tutti in maniera differente stiamo realizzando quel che sta succedendo.

Ed io NON RESPIRO.

La mascherina mi soffoca, la paura del lavoro mi blocca, il sorriso nascosto mi opprime. Ricominciamo a vivere un nuovo e differente lockdown, ci prepariamo ancora una volta a vivere senza futuro, perché ce lo stanno negando.

Allora io abbraccio il mio presente e do uno sguardo al mio passato.

Ricomincio a respirare; mi volto verso il mio compagno, il nostro amico a 4zampe, chiamo la mia mamma e sento di sottofondo il mio papà, mandando un saluto al mio fratellino, ormai diventato uomo. Mando un messaggio alle nonne che rispondono con un enorme bacio e all'improvviso sorrido, quel sorriso perso dietro una mascherina, che mi ricorda quanto sono fortunata e che devo continuare a guardare in avanti, perché a me il futuro non me lo ha portato via nessuno.



99 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti